versilia3


Vai ai contenuti

Fiat G 91 PAN

La P.A.N. > I velivoli PAN

FIAT G 91 PAN



Il Fiat G-91 PAN Ŕ stato utilizzato dalla PAN per ben 18 stagioni, dal 1964 al 1981. I primi esemplari arrivarono alla base di Rivolto alla fine del dicembre del 1963.

I G.91 utilizzati appartenevano al lotto di preserie e avevano il caratteristico musetto a punta. Al fine di ottimizzarli per il volo acrobatico, furono apportate alcune modifiche ai motori (tutti di costruzione Fiat su licenza Bristol), ai comandi di volo e fu inoltre introdotto lo smorzatore di beccheggio e l'impianto fumogeno.

A questi primi G.91 si aggiunsero in seguito altri esemplari di altre versioni, come il G.91R, allo scopo di reintegrare le perdite subite dalla P.A.N. ammontanti ad un totale di 12 G.91.

Quella dei G- 91 fu un epoca "sfrenata" ricordata ancora oggi come una pagina irripetibile, Incredibili erano i passaggi a bassa quota durante l'incrocio a quota "0" dopo la figura della "bomba" e addirittura ci fu anche chi lasci˛ su un bellissimo prato inglese una lunga strisciata e la calottina della luce di posizione dell'estremitÓ dell'ala.


Torna ai contenuti | Torna al menu